Racconti erotici gratis storie erotiche storie porno racconti porno racconti sesso letteratura erotica confessioni erotiche racconto erotico Racconti erotici Storie erotiche confessioni storie porno racconti porno racconti sesso fantasie letteratura erotica erotismo Confessioni erotiche
  Home
  Inviare racconti
  Linea erotica




Ti piace il sesso con donne con tette giganti?


Lasciamo i peli al loro posto! Peli ascellari, sulle gambe e sul pube sono cresciuti naturalmente.


Queste belle ragazze portano reggicalze e collant sexy per tutto il giorno.


Ti piacciono tanto i giochi lesbo? Allora sei nel posto giusto!


Queste donne passionali si soddisfano da sole più volte al giorno.


Ti piacciono le ragazzine appena sopra i 18?


Qui conosci velocemente e in modo non complicato donne che potrebbero essere la tua vicina, il tuo capo...


Impazzisci per la pelle scura e la figa rosa?


Donne con tette abbondanti e ben fatte che amano quando strofini a lungo il tuo arnese fra le loro montagne di carne, fino a venire ...


Queste ninfomani possedute dal sesso sanno perfettamente cosa vogliono: Sesso in ogni variante, a qualsiasi ora, più perverso è meglio è.


Non riesco ad essere silenziosa quando faccio sesso.


Queste troie non sono mai sazie e non ne hanno mai abbastanza.


Figa o culo, piscio o fetish, sborrate in faccia o vibratore, qui non ci sono limiti alla fantasia.


Femmine estremamente indecenti che vanno veramente con tutti e dovunque.


Da ragazzi giovani e desiderosi di cazzo fino a uomini maturi che lo prendono da dietro senza riguardo, qui trovi gay per tutti i gusti.


Donne navigate con fighe non più così fresche e che sono pronte a ogni tipo di porcheria.


Ragazze dolci e immature che devono ancora essere “istruite”.


Donne anziane con pelle rugosa e tette appese che però sono ancora tanto vogliose.


Una sveltina veloce? Queste ingorde ragazze aspettano già nude e bagnate di scopare con te.


A queste calde porche piace da impazzire quando le apri le chiappe con il tuo arnese.



Foto
Pompini
Donne incinta
Lesbiche
Donne mature
Ragazze giovani
Sesso anale
Grandi seni
Casalinghe
Donne vecchie
Modelle
Infermiere
Pisciate
Sborrate
Donne Pelose
Trans
Studentesse
Donne grasse
Troie porche
Donne di classe
Lolita
Masturbazione
Ninfomani
Donne nere
Spagnole
Tettone
Vicina di casa
Servizio completo
Hardcore
Puttane vogliose
Reggicalze
Gay
Sveltina veloce
Gemiti
Scappatelle
Padrona Dominatrice
Schiave
Nylon Piedi
Feticismo
Fisting
Cacca
Figa rasata
Voyeur
Sesso perverso
Allargamento anale
Sadomaso BDSM

Contatti diretti
Incontri sesso
Donne di Milano
Donne di Roma
Donne del Sud
Donne di Napoli
Donne di Torino
Donne di Palermo
Donne di Bologna
Donne di Genova
Donne di Firenze
Donne del Nord



  Racconti  
Prima volta (8) Autoerotismo (1) Etero (1)
Orgie e Trie (6) Giovane (5) Feticiste (4)
Voyerismo (1) Lesbiche / Bisessuale (7) Gay (5)
Incesto (19) Trans (3) Dominazione (7)
Zoofilia (7) Infedeltá (4) Mature (2)
Confesioni (42) Interracial (1) Scambio Coppia (1)
Sesso virtuale (0) Prostitute (0) Educazione (0)
Lirica (3) Grandi racconti (5)   Altri (4)

Print

Il nipotino
Inviato da Anonima


Ho 36 anni e sono felicemente sposata , almeno così mi pareva di essere, fino a quando ...

Era da tempo che desideravamo una casa al mare , così dopo una lunga ricerca ne abbiamo trovata una e dopo una lunga ristrutturazione ci hanno finalmente consegnato le chiavi .

Dopo la consegna dei mobili , è cominciata la serie di viaggi con l'auto zeppa di scatole e scatoloni per dotare la casa di tutto quanto serve ; in occasione di uno degli ultimi viaggi , mio marito non ha potuto accompagnarmi e mio nipote si è offerto di accompagnarmi per aiutarmi nel faticoso compito .

Mio nipote è bel ragazzino di 18 anni , molto sportivo, e sebbene abbia ancora il viso di un bambino , in più di una occasione ho avuto modo di riflettere su quel bel corpo asciutto e con i muscoli ben delineati .

Durante il viaggio in autostrada , mi ha raccontato delle sue tensioni giovanili e io ascoltavo con attenzione rimpiangendo quel tipo di problemi che sono tipici di quell'età .

Abbiamo anche cantato insieme a squarrciagola una canzone che trasmettevano alla radio e mi sono ritrovata in un clima di intimità molto gradevole .

Arrivati al mare , ci siamo subito messi a lavorare per scaricare l'enorme quantità di roba che avevo stipato in ogni angolo della vettura e più di una volta ho avuto la sensazione che lui mi guardasse il culo mentre salivo d'avanti a lui le scale di casa .

L'idea di poter eccitare un ragazzino mi divertiva moltissimo , così ho cominciato ad accentuare lo sculettamento e nel posare le scatole sul pavimento facevo bene attenzione a piegarmi il più possibile per mettere in bella mostra il culo .

Quando mi giravo a guardarlo, lui veloce spostava lo sguardo altrove ma io ero sicura di dove avesse guardato un attimo prima .

La conferma ci fu quando vidi che la patta dei suoi pantaloni era eveidentemente deformata da una erezione e dentro di me risi per il risultato raggiunto .

Ma non avevo fatto i conti con gli effetti della passionalità irrazzionale di un ragazzino , infatti quando l'ultima scatola fu posata in mezzo a tutte le altre , proposi a luca ( così si chiama ) di andare fino alla spiaggia per un bagno rigenerante ; lui accettò ma si vedeva che era distratto da altri pensieri .

"vado a mettermi il costume ...tu puoi usare questo dello zio " gli dissi sporgendogli quello più ridotto ,che mi pareva potesse stargli meglio . Mi chiusi nella stanza e nello scatolone dei miei costumi scelsi quello più provocante , con l'idea di continuare il mio gioco .

" come ti sta ?" gli chiesi mentre usvivo dalla stanza legandomi in vita un pareo semi trasparente che lasciva intravedere quasi integralemnte i miei glutei ; luca era in piedi semi nascosto da una pila di scatoloni e quando fece un passo per mostrarsi non potei fare a meno di scoppiare in una grossa risata : il costume , sebbene fosse il più piccolo a disposzione era esageratamente grande e l'erezione non ancora domata provocava una pretuberanza enorme .

" e adesso come facciamo ?" gli chiesi provocandolo e continuando a ridere ; per tutta risposta lui mi guardò con un filo d'odio " ... Tua è la colpa e ora tu devi povi rimedio " mi disse e contemporanemanete mi saltò addosso con agilità e tenedomi stretta fra le braccia itentava di baciarmi mentre sentivo il suo cazzo davvero durissimo ( ... Poverino) che spingeva e si strusciava contro di me .

Non riuscivo a smettere di ridere , ma lui per niente scoraggiato non so come ma mi fece stendere per terra e facendosi spazio trqa le mie cosce tirò fuori il suo bel cazzetto duro e con la pyunta viscida e cominciò a spingere sulla mia figa ancora protetta dal minuscolo costume .

Provavo una strana sensazione che era un misto di eccitazione e di amore materno , così mentre con una mano gli accarezzavo la nuca, con l'altra scostai di lato lo slip del costume e sentii il suo cazzo strusciarmi sulle dita e infilarsi velocemente nella mia figa .

Da come si agitava , capii che non doveva aver avuto molte esperienze ma i suoi colpi di reni erano fluidi e veloci .

" zia....zia... Come sei bella..." mi ripeteva senza spmettere di sbattermi ad una velocità incredibile . Lo sentii venire dentro di me , rallentare la sua danza e poi accasciarsi tra le mie braccia .

Restammo così a terra , tra gli scatoloni , per circa mezzora , poi ci rivestimmo e ripartimmo verso casa .

Durante il viaggio tentai di fare finta di nulla ma lui era evidentemente inbarazzato e guardava fuori dal finestrino rispondendo a monosillabi .

Arrivati in città lo portai sotto casa sua e nel ringraziarlo , lui mi guardò finalmente negli occhi e mi disse " no , grazie a te zia " poi si girò e sparì nel portone .

Sono passati circa tre mesi da quel giorno e quando lo rivedo noto ancora un certo inbarazzo ma appena mi giro sento i suoi occhi sul mio culo ... Chissà ....



Servizio di intrattenimento offerto da Goldline srl - Via. Costa 1/b - 61030 Montemaggiore (PU) -costo 1,20 € alla risposta + 2,40 € /min iva compresa da rete fissa - 0,24 € alla risposta + 2,40 €/min iva comp.da Tim - 0,24 € alla risposta e 3.60 € al min.iva comp. da Vodafone - 1,20 € alla risposta e 3,12 € iva comp. da H3G - 0,15 € alla risposta + 1,86 € al min iva com. da Wind per una spesa massima di 15 € iva inc.- V.M. 18

L'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha imposto il blocco, da telefoni fissi, verso le numerazioni 899 a partire dal 15 settembre 08; se si desidera continuare ad utilizzare i nostri servizi e quindi chiamare da rete fissa le nostre numerazioni 899, è possibile attivare gratuitamente il servizio di abilitazione/disabilitazione tramite codice PIN chiamando Telecom Italia al numero gratuito 48181

ADVERTENCIA: Estas páginas contienen material exclusivo para mayores de 18 años. Si usted es menor de edad en su lugar de residencia o si cree que este tipo de material puede herir su sensibilidad, le rogamos abandone de inmediato esta página.
Copyright © 2005 All Rights Reserved www.1001RACCONTIEROTICI.com Email: info@1001relatoseroticos.com

Racconti erotici gratis, storie erotiche, confessioni, storie porno, racconti porno, racconti sesso, fantasie, letteratura erotica, Confessioni erotiche